OFFICINA ELABORAZIONE MOTO BOLOGNA

Officina Concessionario Honda moto
+39 051.352.829
E.N.T. Group
Via Donato Creti, 55/A, Bologna

La nostra storia

La mia storia è da sempre legata a filo doppio con il mondo dei motori! Ancora in fasce facevo già BurmBrum, tanto che i miei mi portarono dallo psicologo. Il responso? gli piacciono i motori! Da qui comincia tutto...

Tutti i giorni, dopo la scuola, giravo in bici per la campagna urlando il verso dei motori, come se stessi calvalcando la più potente delle moto, finché, il giorno del mio decimo compleanno, al posto della tanto desiderata macchinina telecomandata, mio padre decise per me... arrivò così il mio primo motorino, lo "zanzarino" con motore Morini a presa diretta! Il primo giorno ci ha girato 8 ore per la campagna, non sono rientrato fino a sera. Crescendo ho capito che la mia principale passione erano le moto, così chiedevo a tutti gli amici di farmi provare la loro moto e ne avrò ho provate una ventina dai 10 fino ai 14 anni, fino all'arrivo della mia prima vera moto, la Aprilia red rose 50.
Il passaggio dallo zanzarino all'Aprilia non è stato certo indolore... fra impennate, escursioni su strada libera, assaggi di asfalto e di terra (la mia preferita), ho vissuto mille avventure! A 14 anni avevo una vera moto! oggi mi faccio tenerezza, ma allora mi sentivo un motociclista navigato. Ovviamente i suoi 45 chilometri orari mi stavano stretti, così, senza lasciar passare una settimana, ho cominciato gli esperimenti: elaboravo quel motorino come se non ci fosse un domani. Il risultato fu soddisfacente... 110 km/h finalmente potevano bastare! Tutto questo in un anno, perché arrivati i 15 sono passato al cross con una Cagiva WMX 125, ritorno alla terra che era inevitabile. Dopo 3 anni e 15 gare amatoriali , mi sono preso una piccola pausa , ma ben presto ho ricominciato con i cross e la Yamaha
YZ del 93 per poi passare a modello 97 l'anno successivo. La mia storia nel fantastico mondo del cross proseguirà fino al 2012, cambiando moto quasi una volta all'anno. Poi... complice l'età, ma soprattutto l'amicizia, mi sono avvicinato all'enduro e mi si è aperto un mondo!

EDDY MOTORBIKE
Dopo due anni, dai 17 19, mentre lavoravo saltuariamente in un'officina di moto da cross e sognavo un lavoro ufficiale, in regola, ho avuto la necessità di cambiare le gomme al mio bolide a 4 ruote, la mia prima macchina, una "sportivissima" A112 di 4a mano... Il gommista da cui sono andato, un amico di mio zio, era così impegnato con i clienti che non aveva tempo per me, un ragazzino con una "semplice" Innocenti... a me non andava di aspettare troppo così ho chiesto se potessi fare da solo, che
tanto un po' di manualità ce l'avevo. ... per farla breve il giorno dopo lavoravo da lui con tanto di contratto ufficile! Sono durato due mesi... il richiamo del motori era troppo forte! Fu l'anno del Toyota e di docamai. l'officina mi piace e io piaccio a loro così mollo le gomme e passo al fuoristrada a quattro ruote. Lì c'è Giuliano, con lui, dopo un anno e mezzo ai 4x4, decido di aprire la mia prima officina la Eddy Motor Bike! Finalmente sono padrone di me stesso e devo rendere conto solo al mio socio. L'esperienza dura due anni, fatti di soddisfazioni e belle esperienze. Grazie a un caro amico sono entrato a far parte del team satellite Ducati Super Sport "Giocamoto", con Casoli come pilota, il quale nel 1997 si laureò campione del mondo 600 Supersport World Series. La mia esperienza nel mondo delle gare prosegue, collaboro con il team Gabrielli nei campionati nazionali ed europei 125 250 SSport
Nell'aprile del 2000 comincia l'avventura in proprio e nasce E.N.T. (Edoardo/Niccolò/Tommaso) la mia officina di famiglia. Nel tempo la mia passione per le gare, mi porta a collaborare con team di moto da corsa, ma anche moto da cross e da enduro. Fra 2001 2002 collaboro con il team Giesse Ducati Italiano Superbike e qualche wild card, poi fra 2003 e 2004 con Stefano Caracchi nell'omonimo team con le Superbike (Garry McCoy/ Laconi). Nel 2005 finalmente creo il mio primo team di enduro che si chiama "E.N.T. Corse", vincendo il campionato regionale nel 2005 con Daniele Fontana e il campionato italiano con Lorenzo Alvisi nel 2006. Nel 2007 si ritorna alle corse in pista con il team ICTeam, dove correvano Iannone, Ran Seder e Nakagami. Dal 2009 fino a oggi ho deciso di dedicarmi alla mia amata officina, che a forza di stare in giro per
Il mondo, richiedeva le mie attenzioni, come una bambina quando il padre torna a casa dal lavoro. In questi ultimi anni ho continuato a girare in moto con qualsiasi tipo di moto, cambiando spesso e volentieri, perché non mi piace fossilizzarmi sulle cose e poi chi si ferma è perduto!!!

Come eravamo